Building Information Modeling

NOVITÁ: MODELLAZIONE BIM


Il mondo della progettazione e le normative di riferimento sono cambiati. Lo Studio Milani ha provveduto ad effettuare formazione e aggiornamenti professionali per implementare nei propri progetti la modellazione BIM.
Che cos’è il BIM?
Il BIM (Building Information Modeling) è un processo che supporta la gestione dei documenti, il coordinamento e la simulazione durante, l'intero ciclo di vita di progetti: pianificazioni, progettazione, costruzione, gestione e manutenzione a partire dalla creazione di un modello 3D intelligente.

A cosa serve il BIM?
La tecnologia BIM viene utilizzata per progettare e documentare i progetti di edifici e impianti. Ogni dettaglio di un edificio/impianto viene modellato con il processo BIM. Il modello può essere utilizzato durante l'analisi per esplorare le varianti di progetto e creare visualizzazioni che consentano ai soggetti coinvolti di comprendere l'aspetto che l'edificio/impianto avrà prima della sua effettiva realizzazione.

Il programma utilizzato dallo Studio Milani consente la progettazione architettonica/impiantistica con BIM 4D, BIM 5D, MEP e la restituzione finale con rendering e realtà virtuale immersiva.

Progettazione 3D
Architettura
La progettazione permette di affrontare con estrema facilità e rapidità il progetto di edifici/impianti di ogni tipologia ed arricchire il progetto con oggetti realistici.

Modellazione impianti (MEP)
Si consente di modellare gli impianti dell’edificio contestualmente alla modellazione architettonica, avere una visione d’insieme del sistema edificio-impianti, valutare la coerenza spaziale delle reti impiantistiche ed evitare che gli impianti interferiscano con la funzionalità o l’estetica degli ambienti.

La possibilità di avere un modello BIM MEP unitamente ad un modello BIM architettonico/strutturale è il punto di partenza per una soluzione impiantistica di base, che ci permetta poi di creare e modificare assetti impiantistici MEP 3D (condutture, tubazioni, terminali di emissione) basati sul modello architettonico, ossia perfettamente coordinati col modello virtuale della costruzione e delle sue modifiche.

L’utilizzo di software per la modellazione BIM MEP garantisce di poter importare ed esportare file in IFC (linguaggio riconosciuto, universale e interdisciplinare che consente l’interscambio di un modello informativo senza perdita o distorsione di dati o informazioni) e quindi che i modelli dei vari settori vengano realizzati ciascuno nello strumento reputato migliore dal singolo professionista, favorendo dunque un’elevata qualità di progetto.

La progettazione meccanica, comprende una fase di disegno, una fase di dimensionamento e una di computazione. Lavorando in BIM MEP è possibile eseguire sia la parte di rappresentazione sia quella di calcolo all’interno dello stesso modello.

Il beneficio in tal senso di una progettazione integrata è decisamente evidente sia in termini di risparmio economico, di tempo e di controllo sul progetto dalle fasi preliminari fino a quelle finali di gestione e conduzione dell’opera.
Di seguito alcuni dei nostri progetti.


Per informazioni più dettagliate potete contattare il Responsabile Tecnico Davide Baruffi al numero 0376/253368 o inviare una mail a <d.baruffi@studimpianti.net>.

Download
Studio Milani - Modellazione BIM
Brochure della modellazione BIM Svolta dallo Studio Milani.
Studio Milani - Modellazione BIM.pdf
Documento Adobe Acrobat 173.0 KB